ASSOCIAZIONE O.N.L.U.S. FERITI E VITTIME DELLA CRIMINALITà E DEL DOVERE

FERVI[damente] CREDO nella solidarietà

 
Polizia a Potenza commemorato l'agente Francesco T...
lunedì 10 luglio 2017

POTENZA 10 LUG - Una corona e' stata deposta oggi nella questura di Potenza davanti alla lapide che ricorda l'agente scelto della Polizia Francesco Tammone - medaglia d'oro al valor civile - ucciso nel capoluogo lucano la sera del 10 luglio 1996. Alla cerimonia hanno partecipato il questore di Potenza Alfredo Anzalone i familiari dell'agente e numerosi colleghi con una rappresentanza della sezione di Potenza dell'Associazione nazionale Polizia di Stato. Quella sera del 1996 Tammone in servizio all'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico era impegnato in un servizio di controllo del territorio a rione Cocuzzo fu ferito mortalmente con colpi di arma da fuoco da un pregiudicato in semiliberta'. Tammone era sposato e padre di una bambina di appena due mesi. Una via di Potenza e' stata intitolata all'agente ucciso.

Copyright 1999 - | FER.VI.CR.eDO. Tutti i diritti riservati