ASSOCIAZIONE O.N.L.U.S. FERITI E VITTIME DELLA CRIMINALITà E DEL DOVERE

FERVI[damente] CREDO nella solidarietà

 
Fervicredo sempre più incisiva per la tutele delle...
Thursday, October 18, 2012

Grazie al nostro interessamento e all'impegno dell'On Calipari alla quale va tutta la nostra riconoscenza e al Pd, presentata oggi interrogazione parlamentare sulla illegittimità della tassazione delle pensioni di guerra.  LEGGE STABILITA': PD, INCOSTITUZIONALE TASSARE PENSIONI GUERRA = INTERROGAZIONE SCHIRRU E CALIPARI A MINISTRO LAVORO

Roma, 18 ott. - (Adnkronos) - Tassare le pensioni di guerra e le relative indennita' per chi ha un reddito superiore ai 15mila euro e' ''illegittimo, come riconosciuto da sentenze e decreti presidenziali,nonche' incostituzionale per violazione del principio di uguaglianza''. Lo chiedono Amalia Schirru,deputata del Partito democratico e la vicepresidente del gruppo Rosa Villecco Calipari in un'interrogazione al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali in cui si sottolinea che l'articolo 12 comma 17 del decreto legge di stabilita' dev'essere eliminato. Le deputate democratiche sostengono che ''le pensioni di guerra, per espressa previsione normativa e come pacificamente riconosciuto in dottrina ed in giurisprudenza costituzionale non hanno natura reddituale, ne' assistenziale, e pertanto non possono essere sottoposte a tassazione''.  Si tratta di ''atto risarcitorio, di doveroso riconoscimento e di solidarieta', da parte dello Stato nei confronti di coloro che, a causa della guerra, abbiano subito menomazioni nell'integrita' fisica o la perdita di un congiunto''. E, per tale natura risarcitoria, non costituiscono reddito. 

Copyright 1999 - | FER.VI.CR.eDO. Tutti i diritti riservati